Qanlex

IN COSA CONSISTE LITIGATION FINANCE?

Il finanziamento dei contenziosi consiste nel mettere a disposizione dei fondi da una parte terza estranea al contenzioso per portare a termine una causa legale meritoria. In cambio, chi fornisce il capitale riceve una parte ridotta della sentenza o dell’accordo.  

A NOI VA BENE SE A VOI VA BENE

A noi spetta una remunerazione solo se il risultato del processo è favorevole. In caso di perdita della causa, non c’è alcun debito con noi e non abbiamo diritto a riscuotere nulla.

HO UN PROCESSO AVANZATO, HA SENSO PER ME?

Sì, in questo caso possiamo anticipare parte dell’importo stimato dell’eventuale sentenza. Chi ha un giudizio con un’aspettativa di recupero futura è probabile che possa beneficiare di parte di quel capitale nel presente (ad esempio, per espandere la sua fabbrica o pagare stipendi o fornitori). Litigation finance serve quindi a portare parte di quel flusso di capitale atteso al presente.

SCARICA IL NOSTRO DOSSIER

Il finanziamento dei contenziosi consiste nel mettere a disposizione dei fondi da una parte terza estranea al contenzioso per portare a termine una causa legale meritoria.
In cambio, chi fornisce il capitale riceve una parte ridotta della sentenza o dell’accordo.

A NOI VA BENE SE A VOI VA BENE

A noi spetta una remunerazione solo se il risultato del processo è favorevole. In caso di perdita della causa, non c’è alcun debito con noi e non abbiamo diritto a riscuotere nulla.

HO UN PROCESSO AVANZATO, HA SENSO PER ME?

Sì, in questo caso possiamo anticipare parte dell’importo stimato dell’eventuale sentenza. Chi ha un giudizio con un’aspettativa di recupero futura è probabile che possa beneficiare di parte di quel capitale nel presente (ad esempio, per espandere la sua fabbrica o pagare stipendi o fornitori). Litigation finance serve quindi a portare parte di quel flusso di capitale atteso al presente.

SCARICA IL NOSTRO DOSSIER

SONO UN AVVOCATO

Agiamo come soci degli avvocati facendoci carico dei loro onorari professionali che permettono di portare a termine i loro contenziosi. In questo modo, i professionisti si assicurano di:
  • MANTENERE CLIENTI smettendo di rifiutare casi quando i clienti non possono sostenere le spese legali.
  • MITIGARE I RISCHI assicurandosi un pagamento upfront, si è protetti contro il rischio di non incassare nulla in caso di esito negativo.
  • OTTENERE LIQUIDITA’ senza aspettare l’esito del processo.
Da parte nostra, facciamo affidamento nei professionisti che conducono i processi, non avendo un ruolo attivo nei processi. In assenza di una surrogazione dei diritti, la strategia giuridica è lasciata ai professionisti ed ai loro clienti. Riteniamo che ogni richiesta meritoria debba essere condotta dai migliori professionisti e che il capitale debba cessare di essere un ostacolo all’accesso alla Giustizia.

Agiamo come soci degli avvocati facendoci carico dei loro onorari professionali che permettono di portare a termine i loro contenziosi. In questo modo, i professionisti si assicurano di:

  • MANTENERE CLIENTI  smettendo di rifiutare casi quando i clienti non possono sostenere le spese legali.
  • MITIGARE I RISCHI assicurandosi un pagamento upfront, si è protetti contro il rischio di non incassare nulla in
    caso di esito negativo.
  • OTTENERE LIQUIDITA’  senza aspettare l’esito del processo.

Da parte nostra, facciamo affidamento nei professionisti che conducono i processi, non avendo un ruolo attivo nei processi. In assenza di una surrogazione dei diritti, la strategia giuridica è lasciata ai professionisti ed ai loro clienti.

Riteniamo che ogni richiesta meritoria debba essere condotta dai migliori professionisti e che il capitale debba cessare di essere un ostacolo all’accesso alla Giustizia.

HO UNA RICHIESTA

Per chi è titolare di una richiesta meritoria, l’uso di litigation finance genera numerosi benefici:
  • LIQUIDITA’: da un lato, mantiene la sua liquidità senza bisogno di reindirizzare fondi per pagare i costi di un processo sui cui tempi e risultati non ha certezza. In più, in processi già avanzati si può anticipare parte del costo stimato della sentenza, in modo da aver accesso al contante senza bisogno di dover attendere l’esito del processo. In questo modo, il cliente ottiene prevedibilità e sicurezza circa il suo capitale.
  • GESTIONE DEI RISCHI: come per qualsiasi altra attività finanziaria (ed un processo può certamente essere considerato come tale) l’uso del nostro finanziamento è una forma di diversificazione del rischio: rassegnando una piccola parte del potenziale guadagno, il litigante si assicura di non perdere capitale eccessivo nel processo.
  • PULIZIA DI BILANCIO: il processo cessa di figurare come una passività che consuma cassa e diventa un potenziale attivo. L’impresa, inoltre, smettendo di destinare capitale in avvocati può investire quel denaro nella sua attività, ottenendo un impatto positivo nel suo P&L.
Il nostro obiettivo è aiutare a far sì che tutti abbiano la possibilità di portare a termine le proprie cause meritorie, indipendentemente dal proprio capitale. Inoltre, vogliamo essere partner che forniscono prevedibilità sul recupero di questi crediti, assicurando un percorso chiaro nella loro liquidità.

PRO-BONO: presso Qanlex siamo impegnati ad aiutare affinché le richieste meritorie trovino il proprio accordo legale. In questo senso, con il nostro capitale non intendiamo solamente aiutare quelle cause tramite le quali possiamo ricevere una ricompensa, ma anche le cause giuste che meritano di vedere la luce della giustizia nelle quali non c’è necessariamente una retribuzione materiale. Se hai una richiesta meritoria che persegue l’interesse pubblico, puoi contattarci a info@qanlex.com.

Per chi è titolare di una richiesta meritoria, l’uso di litigation finance genera numerosi benefici:
  • LIQUIDITA’: da un lato, mantiene la sua liquidità senza bisogno di reindirizzare fondi per pagare i costi di un processo sui cui tempi e risultati non ha certezza. In più, in processi già avanzati si può anticipare parte del costo stimato della sentenza, in modo da aver accesso al contante senza bisogno di dover attendere l’esito del processo. In questo modo, il cliente ottiene prevedibilità e sicurezza circa il suo capitale.
  • GESTIONE DEI RISCHI: come per qualsiasi altra attività finanziaria (ed un processo può certamente essere considerato come tale) l’uso del nostro finanziamento è una forma di diversificazione del rischio: rassegnando una piccola parte del potenziale guadagno, il litigante si assicura di non perdere capitale eccessivo nel processo.
  • PULIZIA DI BILANCIO: il processo cessa di figurare come una passività che consuma cassa e diventa un potenziale attivo. L’impresa, inoltre, smettendo di destinare capitale in avvocati può investire quel denaro nella sua attività, ottenendo un impatto positivo nel suo P&L.
Il nostro obiettivo è aiutare a far sì che tutti abbiano la possibilità di portare a termine le proprie cause meritorie, indipendentemente dal proprio capitale. Inoltre, vogliamo essere partner che forniscono prevedibilità sul recupero di questi crediti, assicurando un percorso chiaro nella loro liquidità.
PRO-BONO: presso Qanlex siamo impegnati ad aiutare affinché le richieste meritorie trovino il proprio accordo legale. In questo senso, con il nostro capitale non intendiamo solamente aiutare quelle cause tramite le quali possiamo ricevere una ricompensa, ma anche le cause giuste che meritano di vedere la luce della giustizia nelle quali non c’è necessariamente una retribuzione materiale. Se hai una richiesta meritoria che persegue l’interesse pubblico, puoi contattarci a info@qanlex.com.

CHI SIAMO?

Siamo una squadra interdisciplinare formata da avvocati ed ingegneri con una visione integrale del diritto, la finanza e la tecnologia. Insieme stiamo costruendo il primo fondo tecnologico di litigation finance operante nel diritto continentale.

Il finanziamento dei processi ha una lunga storia nel diritto anglosassone, con numerosi fondi operanti in questi paesi. Presso Qanlex, la nostra missione è fornire capitale per soddisfare richieste meritevoli in tutti i paesi di diritto continentale, con particolare attenzione all’America Latina.

Il nostro algoritmo di screening, Case Miner, traccia, filtra e seleziona tra milioni di richieste. In questo modo, stiamo raggiungendo regioni inesplorate ed espandendo la nostra soluzione a nuovi paesi, cercando le migliori richieste che possano beneficiare del nostro finanziamento.

Siamo qui per livellare il campo e far sì che il capitale cessi di essere un ostacolo nell’accesso alla Giustizia

Siamo una squadra interdisciplinare formata da avvocati ed ingegneri con una visione integrale del diritto, la finanza e la tecnologia. Insieme stiamo costruendo il primo fondo tecnologico di litigation finance operante nel diritto continentale.

Il finanziamento dei processi ha una lunga storia nel diritto anglosassone, con numerosi fondi operanti in questi paesi. Presso Qanlex, la nostra missione è fornire capitale per soddisfare richieste meritevoli in tutti i paesi di diritto continentale, con particolare attenzione all’America Latina.

Il nostro algoritmo di screening, Case Miner, traccia, filtra e seleziona tra milioni di richieste. In questo modo, stiamo raggiungendo regioni inesplorate ed espandendo la nostra soluzione a nuovi paesi, cercando le migliori richieste che possano beneficiare del nostro finanziamento.

Siamo qui per livellare il campo e far sì che il capitale cessi di essere un ostacolo nell’accesso alla Giustizia

Fernando Folgueiro

Founder & Managing Partner

Fernando è avvocato presso l’Università di Buenos Aires ed ha un Master in Economia Applicata presso l’Università Torcuato di Tella. Ha esperienza avendo lavorato in aziende e startup, nonché in uno dei principali studi legali in Argentina.

Yago Zavalia Gahan

Founder & Managing Partner

Yago Yago è ingegnere meccanico presso l’Istituto Tecnologico di Buenos Aires ed ha ottenuto un MBA presso Harvard Business School. Ha esperienza come programmatore e tecnologie di automazione presso Techint e IOT in Tesacom.

Siamo presenti negli Stati Uniti ed in America Latina attraverso una rete di partnership con i migliori studi giuridici della regione.

Siamo supportati anche da:

Fernando Folgueiro

Founder & Managing Partner

Fernando è avvocato presso l’Università di Buenos Aires ed ha un Master in Economia Applicata presso l’Università Torcuato di Tella. Ha esperienza avendo lavorato in aziende e startup, nonché in uno dei principali studi legali in Argentina.

Yago Zavalia Gahan

Founder & Managing Partner

Yago è ingegnere meccanico presso l’Istituto Tecnologico di Buenos Aires ed ha ottenuto un MBA presso Harvard Business School. Ha esperienza come programmatore e tecnologie di automazione presso Techint e IOT in Tesacom.

Siamo presenti negli Stati Uniti ed in America Latina attraverso una rete di partnership con i migliori studi giuridici della regione.